AZIENDA UNICA: PROSSIMI APPUNTAMENTI E NUOVO MATERIALE

venerdì 18 maggio alle 17.30Sala Oceania della Stazione Marittima di Trieste –  incontro pubblico organizzato dal Partito Democratico. Intervengono: Ezio BELTRAME, già Assessore regionale alla sanità; Silvio BRUSAFERRO, professore ordinario Università di Udine; Cristiana GALLIZIA, assessore politiche sociali di Tolmezzo; Franco ROTELLI, già direttore ASS1 Triestina. Modera: Sergio LUPIERI, Vice Presidente IIIa Commissione sanità. Partecipa: Roberto COSOLINI, Sindaco di Trieste.  incontro pubblico sanita_PD

Il Forum Salute Mentale del Friuli Venezia Giulia si riunisce mercoledì 30 maggio, dalle 10.00 alle 13.00 presso la Kulturni Dom, a Gorizia in via Italico Brass, 20. Per la preparazione dell’incontro goriziano i referenti delle diverse realtà istituzionali e associative si riuniscono giovedì 17 maggio, alle ore 16.00 presso il CSM di Monfalcone in via Romana. forumsalutementale_FVG

Pubblichiamo inoltre l’ordine del giorno sull’Azienda Sanitaria Unica approvato all’unanimità  dal Comitato Direttivo dello Spi Cgil di Trieste il 2 febbraio 2012 COMITATO_DIRETTIVO_SPICGIL

 

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in TS2011. Contrassegna il permalink.

2 risposte a AZIENDA UNICA: PROSSIMI APPUNTAMENTI E NUOVO MATERIALE

  1. Nathan Zuckerman ha detto:

    Caro ForumTrieste2011,c’eri anche tu ieri all’incontro del PD sulla sanità a Trieste il 18maggio?
    Ti senti più buono dopo tanta esposizione di eccellente morale? Io no. Riassumo a modo mio l’evento. Introduce e modera il Semprebianco Lupieri, medico di base come non mai. Apre i giochi l’opaco Beltrame. Nella sua lunga e ripetitiva esposizione sembra aver dimenticato di esser stato non solo l’arduo oppositore di quanto dichiara -parla di microterritori e dimentica come ha osteggiato le microaree triestine-, ma anche lo strenuo sostenitore del futuro assessore Kosic -a lui si deve la promozione a consulente dell’allora agenzia regionale della sanità, tra l’altro- a cui ha concesso non poco potere e finanziamenti, e fautore di quel piccolo regno catto-ciellino-PDeista che è la forte area welfare della Bassa Friulana (1milione di finanziamento all’anno da 4 anni per produrre non si sa ben cosa). La Curia di Udine, per voce dell’ assessora di Tolmezzo – a proposito, Famulari dovrebbe mettersi a studiare, perché davvero è poca cosa di fronte alla collega – ha esposto un documento che era meglio leggere e non sentire. Ha invocato l’obiezione di coscienza -per il diritto alla vita o il dominio sulla vita degli altri. Vorrei anch’io, da stupido cittadino, poter usufruire dell’obiezione di coscienza quando assisto a invasive ingerenze confessionali. E poi sono anche ebreo. Brusaferro, un nome e un destino, ci accultura, da ospedaliero. Visione limitata, ma interessante. Ascolto, non prendo appunti. Poi Rotelli (il Forum?). Certo un soffio di laicità in cotanta pietas. Non graffia, solletica, tranne quando ricorda la corte dei conti, ma nella sala non c’è nemmeno uno dei dirigenti infermieristici per cui lui è condannato. Poi gli interventi di chi deve dire di aver parlato in pubblico. Triestini, sembra. Io non lo sono, ma mi sembra che loro lo siano. Mi alzo e vado via, forse ho perso qualcosa, ma le conclusioni di Russo mi sembrano davvero un’esagerazione per la mia dose di dovuto rispetto ai gentili. Nessuno, così mi pare, ha sussurrato che qui a Trieste la sanità è in ‘forte liquidazione’ da quasi 4 anni. Tra ispezioni, indagini della finanza, corte dei conti e menate varie, qui a Trieste la ‘sanità’ ha digerito dirigenti che non hanno i titoli per farlo e trasferimento di fondi verso ‘altrove’. Dove sono i quasi 10milioni di euro della vendita del Santorio e altre cose? Come mai i cantieri di ristrutturazione di beni pubblici della sanità si sono -pare defintivamente- fermati nel marzo 2010? A mio calcolo banale sono circa 240 posti di lavoro sottratti alla città. E poi, quei 3.5milioni di euro che il direttore generale della ASS1 (che non ha i titoli per farlo) ha ‘risparmiato’ e messo in conto capitale – quindi a discrezione delle direttive regionali- dove andranno? A Tolmezzo? E perché se tanto risparmio si è fatto (ma il DG capisce i conti? E l’influenza della per-conto? Chissà?) hanno tagliato i budget di cura, che sono soldi alla povera gente?
    Sì alla povera gente, unita alla ‘gente’ in difficoltà. Quella stessa che è presa in giro da sussidi estemporanei; ma l’Opacobeltrame ha parole di stima per Molinaro -le citazioni di stima abbondano in questa kermesse- e dimentica quanto, al tempo del suo potere, abbia osteggiato il Reddito di Cittadinanza. Ma era in buona compagnia, anche il sindaco Cosolini all’epoca era un grande oppositore. Ecco, dimenticavo il saluto del sindaco. Non ha detto nulla, ma è più grave che da un anno non abbia fato nulla per la salute della sua città. Lui, il tutore della salute dei triestini, se n’è stato zitto zitto o peggio. Concludo, i grillini mi fanno impressione perché non propongono nulla e sembrano tutti triestini doc: vere crodighe della denuncia gratuita e propositori del ‘non se pol’. Ma non mi piace per niente quel che arriva dal PD. Io, che da ebreo sono abituato a calunnie e supposizioni di lobbies massonico-giudaiche, mi chiedo come mai non si dichiari che connivenze con forte influenza cattolica (e non mediazioni politiche) hanno portato una buona sanità, che mi pare a Trieste vedeva il suo meglio, a una specie di merdicchia confusa in cui chi stava un po’ meglio starà sicuramente peggio, assieme agli altri, e poi si vedrà. Non parlo del futuro, parlo del presente. Perché ieri nell’incontro del PD non c’è stato nessun intervento che chiaramente dichiarasse lo status quo della sanità, in particolare a Trieste che è l’unica città di questa regione. Cosa farebbe Tolmezzo se domani si trovasse un complesso edilizio con 180 alloggi come quello di via Cumano?
    Saluti.

  2. Pingback: CONTINUIAMO SULLA SANITÀ’ | Forum Trieste 2011

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...