Comunicato del Comitato Consulta dei Cittadini Salute III Distretto

Siamo un organismo auto-costituito che comprende associazioni di volontariato, sindacati dei pensionati e cittadini abitanti nell’ambito del territorio del Distretto Sanitario n. 3 e vogliamo richiamare i politici eletti nella nostra provincia a una immediata e maggiore attenzione alla difesa del diritto alla salute sul nostro territorio.

La Consulta dei Cittadini – componente della Consulta della Salute del III distretto -, esprime la propria preoccupazione per la pericolosa situazione della sanità territoriale Triestina, e in particolare per le ricadute che possono incidere sul nostro territorio, già pesantemente segnato da problemi ad alto impatto sociale e sanitario. Su mandato regionale, l’ASS n.1 sta ridisegnando il proprio assetto anche attraverso la soppressione di essenziali servizi del distretto. Appare evidente che i motivi di questa riorganizzazione non derivano dalla necessità di risparmiare per migliorare, ma da quella di tagliare indiscriminatamente e senza logica alcuna.
Il presidente Tondo e l’assessore Kosic affermano che Trieste ha avuto troppo e che è giunto il momento di restituire a chi prima ha avuto di meno, ovvero le città di Pordenone e Udine.
Sono menzogne? E’ una lettura faziosa della realtà? E’ incompetenza amministrativa e gestionale?
Il risultato che noi vediamo è che in una regione piccola e virtuosa come la nostra, invece di valorizzare le pratiche migliori e di creare sinergie, si portano i territori allo scontro, i servizi in una situazione di stallo, i cittadini più fragili al rischio di esclusione e abbandono.

Noi non crediamo che:

  • le nostre aree di Valmaura e Borgo S. Sergio siano state “foraggiate” a scapito di altri;
  • l’assistenza domiciliare ai più gravi erogata dal distretto sino ad ora sia stata “troppa”;
  • le Microaree siano territori “privilegiati” per cittadini di serie A, ma ancora minimi interventi che vogliono invece garantire equità a partire dai contesti più fragili.
  • la salute delle persone con malattie a lungo termine, come il diabete, si possa tutelare togliendo i servizi al distretto per concentrarli in un centro misto cardio-diabete-sport – chirurgia del piede diabetico. Tale organizzazione è molto più simile alle mutue del passato, che speravamo ormai dimenticate, e non a servizi che vogliono essere vicini e andare incontro ai problemi delle persone piuttosto che aspettare “pazienti” sulla porta dei loro ambulatori.

La riforma della sanità territoriale triestina ha valorizzato il protagonismo delle persone come titolari del proprio progetto di salute, attori e decisori nei contesti istituzionali: con questo ruolo vogliamo continuare a esserci e a esprimere le nostre istanze.

Vogliamo continuare nel percorso di coinvolgimento della nostra popolazione, anche quella più fragile, con meno possibilità, con meno strumenti di difesa.

Vogliamo difendere la nostra sanità da attacchi, inerzie, approssimazione, incompetenza, inutili giochi di potere.

Per tutto questo, sollecitiamo l’interesse dei rappresentanti politici, affinché intervengano a tutti i livelli istituzionali per interrompere il gravissimo processo di depauperamento di risorse e culturale che sta impoverendo la sanità triestina.

Invitiamo coloro che condividono le nostre preoccupazioni e vogliono assumersi la responsabilità di tutela della salute di noi cittadini elettori, all’incontro di presentazione del Comitato Consulta dei cittadini del III Distretto che si terrà

Giovedì 27 gennaio 2011 dalle 16.30 alle 19.00

presso la Casa del Giovane,

Parrocchia di Beata Vergine Addolorata Via Inchiostri 4

– Trieste


IL FORUM APPOGGIA QUESTA INIZIATIVA E INVITA ALLA PIU’ LARGA PARTECIPAZIONE

per saperne di più, invitiamo a leggere la relativa scheda nella sezione Punti di vista.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News, TS2011. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...