2-La città governata: nomine politiche e competenze

2-la-citta-governata_nomine-politiche-e-competenze

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in TS2011. Contrassegna il permalink.

Una risposta a 2-La città governata: nomine politiche e competenze

  1. Jacum ha detto:

    il sistema dello spoil system è del tutto inutile, anzi dannoso, quando si tratta di nomine tecniche. colui che dirige una società pubblica deve, innanzitutto, possedere il miglior curriculum professionale. e a lui vanno indicate con precisione, da parte della politica, le priorità che deve perseguire. che sono quelle della migliore soddisfazione dei cittadini rispetto al servizio, rispettando le dovute necessità di bilancio. oggi mi sembra che il primo punto è la soddisfazione degli azionisti, siano essi privati o pubblici. Gli esempi sono innumerevoli. l’AD delle Ferrovie si compiace perchè da qualche anno il bilancio delle FS è positivo; sì, ma a scapito del servizio. basta raccogliere le opinioni delle centinaia di pendolari sulle banchine della stazione di Trieste. E le poste? e l’acqua? e i telefoni? ecc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...